Scuola della Pioggia

novembre 2016

settembre 2016

I BAMBINI HANNO MESSO IL LORO CUORE PER ALTRI CUORI LONTANI

La notizia del terribile terremoto italiano è arrivata anche in Myanmar e il sentimento sincero di affetto e di condivisione si è fatto sentire immediato e spontaneo nelle comunità e nelle Scuole di Moses. I nostri bimbi si sono ritrovati tutti insieme a pregare, alla luce delle loro semplici candele, e hanno acceso il loro cuore per altri cuori lontani di amici sconosciuti.

marzo 2016

H2E – STORIA DI UN VOLONTARIO PIENO DI ENERGIA

Il villaggio di U Way Klo, Campo Profughi Interni al Karen State, si trova in mezzo a una fitta giungla in Myanmar. Qui i bambini studiano ancora a luce di candela: per creare condizioni di vita meno dure per la comunità locale, Moses vorrebbe mettere in funzione un generatore ecologico di elettricità. La domanda è: Come creare l’energia?

febbraio 2016

Insegnare A Insegnare

Insegnare A Insegnare è un progetto didattico che si svolge nelle scuole monastiche nella regione di Sagaing. L’obiettivo delle attività è quello di migliorare l’offerta formativa e i servizi scolastici nelle comunità rurali più povere del Myanmar, creando una rete tra le istituzioni e le comunità locali e offrendo supporto agli insegnanti.

dicembre 2015

Scuola di Ivano Albertazzi – SHO ME

La scuola di Sho Me, dedicata a Ivano Albertazzi, nasce a seguito di un progetto iniziato nel 2012 per rispondere ai bisogni di una enclave Chin in condizioni di povertà nello Stato del Rakhine, Myanmar. Accoglie circa 80 studenti tra i 5 e i 12 anni, con tre insegnanti e tre gradi d’istruzione, seguendo i programmi e i libri locali.

Oltre il Giardino

Oltre Il Giardino è una scuola informale, costruita e gestita da Moses Onlus sin dal gennaio 2010, che si trova a nel distretto di Takuathung, regione di Phang-Nga, Thailandia. Scopo dell’iniziativa è quello di sottrarre i bambini al lavoro minorile, garantire loro il diritto all’istruzione e migliori condizioni di vita.

novembre 2015

La Lunga Attesa

L’emozione è grande mentre si aspettano le notizie, mentre si teme che il sogno non possa realizzarsi, mentre gli spettri del passato fanno temere un futuro vicino. Se hai paura non vivi più, se non hai coraggio ogni emozione è monca nel suo nascere: godiamoci questi giorni speciali, sicuri che saranno solo i primi di una lunga serie per i Meravigliosi Popoli del Myanmar!

settembre 2015