Ostello protetto

Ostello protetto – U WAY KLO

Moses ha costruito nel 2007 nel villaggio di U Way Klo, in Kayin State (Myanmar) un ostello che ospita circa 50 bambini orfani o bambini dei villaggi vicini, offrendo loro riparo, sostentamento e un ambiente protetto in cui possano crescere in modo sano e frequentare la scuola e le attività del progetto Scuole Nella Giungla. Senza l’ostello, infatti, molti bambini sarebbero abbandonati a se stessi o costretti a lavorare nei campi e sarebbero, quindi, impossibilitati a seguire le lezioni.

Lo Stato Kayin si trova nel nord-est della Birmania (Myanmar), al confine con la Thailandia, e la sua popolazione, di etnia kayin e religione prevalentemente cristiana, da oltre 50 anni è vittima di una durissima guerra etnica che ha portato alla distruzione di intere comunità. La popolazione kayin in fuga dalle città si è rifugiata nella giungla costruendo nuovi villaggi e fondando nuove comunità.

  • Un alloggio sicuro che li protegga dal freddo, dai pericoli e dalle insidie della foresta;
  • Alimentazione quotidiana equilibrata e variegata;
  • Assistenza e cure mediche;
  • Vestiario e coperte per proteggersi dal freddo;
  • Oggetti e beni per la pulizia personale e la cura del corpo.

Nell’ostello c’è un cuoco che si occupa di preparare i pasti e assistenti e personale qualificato che si prende cura dei bambini e li segue durante il giorno.

social position

Condividi questo post